Luka Doncic o Giannis Antetokounmpo salteranno la JO del 2024


La Grecia di Giannis Antetokounmpo e la Slovenia di Luka Doncic si incontreranno sabato nelle semifinali del torneo di qualificazione olimpica (OQT) in programma al Pireo (Grecia), alle porte di Atene.

Battuti martedì dalla Croazia (108-92), gli sloveni hanno corretto la loro situazione giovedì contro la Nuova Zelanda (104-78) ma con un distacco insufficiente per finire primi nel proprio girone ed evitare i greci, che hanno il vantaggio dal campo, in semifinale.

I giocatori di Vassilis Spanoulis restano imbattuti dopo aver respinto l’Egitto (93-71). Mercoledì hanno dominato la Repubblica Dominicana (109-82). L’altra semifinale vedrà la Croazia contro la Repubblica Dominicana. La vincitrice della finale si qualificherà per il torneo olimpico di Parigi 2024 e si unirà al terribile girone A con Canada, Australia e un’altra qualificata, quella del TQO di Valencia (Spagna) di cui La Roja è la favorita.

Ma ha mancato un ultimo tiro da tre punti che avrebbe permesso alla Slovenia di conquistare il primo posto nel proprio girone, per differenza punti, a scapito della Croazia ed evitare così lo scontro con la Grecia dalle semifinali.

L’altra superstar NBA di questo TQO del Pireo, il doppio MVP Giannis Antetokounmpo (Milwaukee) è stato risparmiato giovedì contro l’Egitto. Il giorno prima aveva dominato la prima partita contro la Repubblica Dominicana con 32 punti al 100% al tiro in soli 18 minuti di gioco.

Questa settimana verranno assegnati altri tre biglietti olimpici. Nell’OQT di Valencia, la Spagna affronterà sabato in semifinale la vincente di Polonia-Finlandia, mentre i giocatori NBA delle Bahamas Deandre Ayton (Portland), Eric Gordon (Philadelphia) e Buddy Hield (ex Philadelphia, diretto a Golden State) saranno contro il Libano che giovedì si è qualificato vincendo contro l’Angola (74-70).

Il Camerun sorprende il Brasile e va in semifinale

Nel TQO di Riga (Lettonia), al quale parteciperà il vincitore il gruppo francese a Villeneuve-d’Ascq (Nord) con Germania e Giappone, il paese ospitante incontrerà il Camerun di Manceau Williams Narace, vincitore giovedì del Brasile (77-74), che ha condannato il Montenegro. Il Brasile affronterà le Filippine, battute dalla Georgia (96-94) ma qualificate grazie al successo a sorpresa di mercoledì sulla Lettonia (89-80).

READ  Le undici vittorie del Decathlon AG2R La Mondiale in immagini

La fase a gironi del quarto TQO, disputata a San Juan (Porto Rico), si concluderà nella notte tra giovedì e venerdì. La Costa d’Avorio affronta il Messico e l’Italia sfida Porto Rico in casa. Con due vittorie la Lituania è già qualificata per le semifinali. Affronterà la battuta Italia-Porto Rico. La vincente affronterà la vincente di Messico-Costa d’Avorio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *