Lunedì pomeriggio si svolgerà lo scontro tra Rafael Nadal e Alexander Zverev al Roland Garros



Non c'è stata alcuna situazione di stallo tra France Télévisions e Amazon Prime Video per la trasmissione dello shock del primo round, lunedì, tra Rafael Nadal e Alexander Zverev. La partita che tutti al Roland-Garros già aspettano si svolgerà in giornata, quindi in diretta sul canale pubblico, e non durante la seconda sessione notturna del torneo, sulla piattaforma a pagamento.

Secondo le nostre informazioni, il maiorchino ha chiesto agli organizzatori di non giocare di sera, il che non sorprende se sappiamo che il suo squirting lift è molto più efficace e traumatico sotto il sole che in una notte stellata.

Una mossa che il suo rivale Novak Djokovic aveva anticipato giovedì sera a Ginevra, dichiarando in francese:  » Va bene ! Orario dello spettacolo. Sono entusiasta di vedere questa partita. Sarà molto interessante. Forse sarà di sera. So che Nadal non vorrebbe, ma vedremo, perché sono nella stessa partita (tavolo). » Il serbo allora non sapeva che la programmazione di lunedì non lo avrebbe toccato.

Sempre secondo le nostre informazioni, i dipendenti della Federazione Francese di Tennis hanno ricevuto una e-mail dalla direzione che chiede espressamente di non richiedere l'accesso alla Tribuna Generale del Court Philippe-Chatrier lunedì pomeriggio, il che tende a confermare una programmazione che sarà ufficializzata questo fine settimana . Per quanto riguarda France Télévisions, lo abbiamo detto venerdì sera “girare per” per avere lo shock dal vivo, mentre su Amazon ci assicuravamo che ancora non c'era “nessuna certezza”.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *