Marta Cavalli (FDJ-Suez) investita in allenamento da un automobilista



Marta Cavalli non è assolutamente verniciata. Il corridore italiano, vincitore dell’Amstel Gold Race e della Freccia Vallone nel 2022, è stato investito da un automobilista venerdì mentre si allenava con un amico nel cremonese, in Lombardia, nel nord del Paese, secondo i fatti riportati dai media italiani .

Soccorsa dai soccorritori della Croce Rossa, la ciclista di 26 anni è stata immediatamente trasportata in ospedale per accertamenti che non hanno evidenziato fratture, secondo un rassicurante comunicato stampa della FDJ-Suez, la sua squadra, pubblicato sabato. Quando è stata recuperata dai soccorritori lamentava dolori al collo e alla schiena.

La sua bici “tagliata in due”

L’incidente sarebbe avvenuto nei pressi di una rotatoria. “L’autista non l’ha vista e l’ha investitaha spiegato Stephen Delcourt, dirigente della squadra francese, ai colleghi di la Nuova Repubblica. L’impatto è stato violento: la sua moto si è tagliata in due ed il parabrezza dell’auto è esploso. La risonanza magnetica non mostra una frattura. È rimasta in osservazione per 24 ore prima di tornare a casa. Ha riportato solo ustioni e contusioni. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *