Mathias Bourgue battuto nell'ultimo turno delle qualificazioni al Roland-Garros



Ospite dell'ultimo minuto, la bella corsa di Mathias Bourgue nelle qualificazioni al Roland-Garros si è conclusa questo venerdì con una sconfitta nel terzo e ultimo turno contro il belga Zizou Bergs (6-2, 7-6 (4)). Il 30enne di Avignone, 289esimo giocatore al mondo, continua la sua striscia nera in questa fase delle qualificazioni Slam, arrivando a sette sconfitte in altrettante partite ufficiali giocate.

Se gli sono bastati tre set per eliminare al primo turno il giovane connazionale Mae Malige e poi il moldavo Radu Albot al secondo, Bourgue questa volta non ha trovato la soluzione per impedire a Bergs, 24enne e 102esimo al mondo, di approdare ai big foto al Roland-Garros per la prima volta nella sua carriera.

Inizio vano alla fine del secondo set

Mancando il soggetto nel primo set, Bourgue ha mostrato un volto decisamente migliore alla fine del secondo set, riportandosi sul 5-5 mentre il belga serviva per la partita. Ma questo avrebbe solo ritardato la scadenza, Bergs ha finalmente chiuso la partita al tie-break in 1h40.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *