Mathieu Coutadeur (Le Mans) concluderà la sua carriera a fine stagione



In un comunicato stampa pubblicato giovedì sul sito del club di Le Mans (5° in Nazionale), Mathieu Coutadeur (38 anni) ha annunciato terminare la tua carriera. « Amavo essere un giocatore di football. Dovendo chiudere questa pagina, voglio dire quanto sono grato a tutti coloro che hanno reso accessibile il mio sogno d'infanzia (…) Una pagina della mia vita sta girando. Se ne aprirà un altro. Non sarò più a terra, ma non ne sarò mai lontano. »

Capitano a inizio stagione, da allora il suo minutaggio si è drasticamente ridotto. Il nuovo allenatore, Mathieu Chabert, arrivato all'inizio di marzo, non lo seleziona nel girone dal 22 marzo. Il vincitore della Coppa Gambardella 2004 con la sua società di formazione e finalista della Coupe de France 2010 con l'AS Monaco, ha annunciato mercoledì pomeriggio la sua decisione al presidente Thierry Gomez.

Il centrocampista finisce così al punto di partenza, a Le Mans (all'epoca chiamato Le Mans UC 72). Nel frattempo è passato per Monaco, Lorient, Laval, Ajaccio e ha svolto un anno di attività freelance a Cipro, presso l'AE Limasol, unica sua esperienza all'estero (2015-2016). La sua carriera professionale, iniziata nel 2006, è stata scandita anche da sette incontri con la squadra France Espoirs.

READ  Richard Debray, una vita dedicata al volo degli aquiloni



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *