Matthieu Androdias e Hugo Boucheron avranno gente contro a Poznan, ma non i migliori equipaggi del mondo



Quattro delle cinque barche francesi qualificate per i Giochi Olimpici cercheranno i punti di riferimento durante la tappa di Coppa del Mondo a Poznan (Polonia, 14-16 giugno). Un evento purtroppo evitato dalla maggior parte delle principali nazioni, ma ci saranno comunque almeno uno o due equipaggi che permetteranno agli azzurri di posizionarsi.

Così, in coppia, Matthieu Androdias e Hugo Boucheron si priveranno dei tre equipaggi (Olanda, Italia e Spagna) attraccati al pontone d'onore di Lucerna, ma ritroveranno i neozelandesi che erano quattro secondi avanti sul Rotsee. Affronteranno anche i cinesi, medaglia di bronzo ai Giochi di Tokyo, e un doppio norvegese con Kjetil Borch, campione del mondo di single skill 2018.

I campioni olimpici potranno misurare i propri progressi dopo le delusioni quinto posto a Lucerna. Secondi in Svizzera, i neozelandesi saranno l'equipaggio di riferimento anche per il doppio PL (Lightweight) dei vicecampioni olimpici Laura Tarantola e Claire Bové che si sono qualificati ai Giochi attraverso la Regata di Qualificazione Olimpica.

Infine, il nuovo double composto da Emma Lunatti ed Elodie Ravera-Scaramozzino (che ha sostituito Margaux Bailleul) affronterà tre delle barche finaliste a Lucerna: Australia, Norvegia e Nuova Zelanda.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *