Max Verstappen (Red Bull) vince la gara sprint



Dopo una qualifica completamente pazzesca sotto la pioggia venerdì, la gara sprint ha consegnato questo sabato a Shanghai un risultato molto più in linea con la consueta gerarchia. Per quanto riguarda il primo posto, in ogni caso, con una vittoria facile per Max Verstappen, che firma l'ottavo successo in questo esercizio, sulle tredici gare sprint organizzate dal 2021.

Quarto in griglia, il pilota della Red Bull ha impiegato nove giri per ritrovare la sua solita posizione. Mentre il poleman Lando Norris perdeva molto uscendo troppo largo dall'interminabile prima curva sotto la pressione di Lewis Hamilton, il pilota della Red Bull è rimasto bloccato dietro la Mercedes dell'inglese e l'Aston Martin di Fernando Alonso.

Al settimo dei diciannove giri Verstappen cambiava marcia e superava lo spagnolo. Gli sono bastati meno di due giri per colmare il suo gap di 1''8 su Hamilton e poi superarlo, senza difficoltà, con l'aiuto del DRS della sua Red Bull. Sotto la bandiera a scacchi l'olandese ha concluso con un margine enorme sul rivale britannico: tredici secondi!

Le McLaren di Norris e Piastri hanno concluso sesta e settima, mentre Russell, unico pilota ad aver optato per le gomme morbide, ha conquistato l'ultimo punto in palio davanti al cinese Guanyu Zhou. Sul versante alpino, Esteban Ocon è risalito dal 17° al 13° posto, mentre Pierre Gasly si colloca al quindicesimo posto.

I team potranno ora intervenire sulle monoposto di F1 per modificarne i settaggi prima delle qualifiche, che si svolgeranno alle ore 9 (15 a Shanghai).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *