Max Verstappen, vincitore del GP del Canada: “Una gara un po’ pazzesca”



Max Verstappen (Red Bull, 1 sei medico di famiglia del Canada) : “È stata una corsa un po’ folle, sono successe molte cose e dovevi rimanere al passo con ogni decisione. Come squadra abbiamo fatto davvero bene, siamo rimasti tranquilli, ci siamo fermati nei momenti giusti. Ovviamente la safety car ci ha aiutato e poi abbiamo gestito il divario. Ho amato questa gara, ne servono altre come questa. Mi sono divertito molto. Sappiamo qual è la situazione con la nostra macchina, abbiamo vinto, questa è la cosa più importante. C'è ancora molto margine di miglioramento. »

Lando Norris (McLaren, 2e): Era il caos, sono successe molte cose. Sento di aver fatto un'ottima gara dall'inizio alla fine, avevamo un ottimo ritmo. Ma la safety car mi è costata cara, è stato un po’ il contrario di Miami. Ma è stata una gara molto bella, con solo un po’ di sfortuna. C'era molto stress al volante, ma allo stesso tempo era molto divertente. Ero in testa nel primo stint, ho ampliato il divario e tutto stava andando molto bene. Ma è Montreal. Max ha fatto un'ottima gara. Sono felice di essere secondo, otteniamo buoni punti per la squadra. Non mi lamento, ho guidato bene, la gara è andata bene. È bello essere così vicini.

READ  Pierre-Emerick Aubameyang nominato miglior giocatore della stagione di Europa League

George Russell (Mercedes, 3e): Sento di aver perso un'occasione. All'inizio Lando (Norris) andava molto forte, penso che abbiamo commesso qualche errore in quel momento. Ma è il nostro primo podio dell'anno nonostante tutto, la macchina andava molto forte questo fine settimana e siamo tornati a lottare, era quello che volevamo. Avevamo un buon ritmo, penso che avremmo potuto inseguire Verstappen ad un certo punto, ma alla fine andava molto veloce con le medie. La mia battaglia con Norris gli ha permesso di decollare. Ma il primo podio dell'anno è bello. E' stata una gara dura ma discreta, è difficile sorpassare quando c'è solo la linea asciutta. Devi solo rimanere diligente e fidarti degli altri piloti.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *