Medaglia di bronzo della squadra Les Bleues ai Campionati Europei



Un nuovo podio per finire. Questa domenica, la squadra femminile francese composta da Coline Devillard, Marine Boyer, Morgane Osyssek, Ming Gherardi Van Eijken e Lorette Charpy ha vinto la medaglia di bronzo nella competizione a squadre ai Campionati Europei di Rimini (Italia). L'evento è stato vinto dall'Italia, incoronata in casa, davanti alla Gran Bretagna, campione in carica.

Si tratta del primo podio per le francesi nella competizione dopo la medaglia d'argento ottenuta a Glasgow nel 2018. Fa quindi ben sperare a meno di tre mesi dai Giochi Olimpici (26 luglio-11 agosto) in casa. Sapendo che i Blues avevano già vinto a medaglia di bronzo storica durante la finale a squadre ai Mondiali di Anversa (Belgio), nell'ottobre 2023.

Questa nuova medaglia permette a Les Bleues di lasciare la penisola con un quarto fascino. Come promemoria, Coline Devillard è stata nominata sabato. Gli Habs sono poi diventati tre volte campioni europei della disciplina, mentre il giovanissimo (16 anni) Ming Gherardi Van Eijken ha vinto la medaglia di bronzo. Marine Boyer ha vinto la medaglia di bronzo alla trave. Da segnalare anche le finali di Morgane Osyssek-Reimer (5°) e Ming Gherardi Van Eijken (8°), a terra.



Source link

READ  Olivier Magne: “Lucien Mias ha regnato nel rugby del dopoguerra”

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *