Miami sfavilla a Boston e torna a pareggiare nel primo turno dei play-off NBA



È stata una serata fantastica per stabilire un nuovo record, gli Heat ce l'hanno fatta. In Gara 2 del primo turno dei playoff di Boston, i giocatori di Miami stabiliscono un nuovo record di franchigia segnando ventitré tiri da tre punti (su 43, il record precedente era di 20, nel 2021) e fanno frantumare la difesa dei Celtics vincendo. (111-101). Eccoli di nuovo alla pari e con il vantaggio casalingo adesso, prima delle prossime due partite casalinghe.

Vincitori pacifici della partita 1, i C riparte bene (14-9, 5°), ancora solida in difesa e contando su un ottimo Tatum (28 punti). Ma Miami ha resistito, sostenuta dalla sua efficienza, e il botta e risposta è continuato fino all'inizio del terzo quarto, dove il leader della stagione regolare si è ritrovato dieci punti dietro (70-82), un gap che non è mai riuscito a raggiungere riempire, sopraffatto dalla qualità dei tiri dell'avversario.

“Non potevamo farglieli mancare”

Jayles Brown, guardia di Boston

“Hanno fatto coscienziosamente uno sforzo per avere carta bianca nelle riprese”, ha osservato Joe Mazzulla, allenatore del Boston. « E sembra che non potessimo farli mancare, versato da Jaylen Brown. Tuttavia, hanno realizzato molti scatti con cui di solito ci sentiamo a nostro agio. » Ma Tyler Herro (24 punti a 6/11 dalla lunga distanza), Caleb Martin (21 punti a 5/6) e Nikola Jovic (11 punti a 3/4) non hanno mancato quasi nulla, e i 61 punti della coppia Brown-Tatum n Non hanno fatto nulla al riguardo.

READ  Shericka Jackson torna a Marrakech

4

Boston aveva perso solo quattro volte in casa in questa stagione, in 41 partite.

Quindi ecco Miami di nuovo in pista prima della partita 3, nella notte tra domenica e lunedì. Ovviamente non c'è nulla di deciso in questo duello, ma gli Heat confermano il loro status di leader. L'anno scorso, già ottavi nella Eastern Conference (come quest'anno), gli uomini di Erik Spoelstra aveva espulso al primo turno il primo, Milwaukeeprima di aprirsi la strada alla finale NBA (sconfitta da Denver) dominando i Celtics nella finale di conference.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *