Mickaël Mawem presente alla prima Coppa del Mondo della stagione in Cina



Un tour cinese per iniziare la stagione. Per gran parte della squadra francese, questa Coppa del Mondo è solo un passo verso i Giochi Olimpici di Parigi 2024. La stagione internazionale dell'arrampicata inizia così a Keqiao, con una prova di boulder (8-10 aprile), senza il gruppo completo degli Azzurri .

Molti alpinisti hanno scelto di restare in Europa per evitare la fatica dei lunghi viaggi e concentrarsi sugli allenamenti, in vista dei due tornei decisivi di qualificazione olimpica del prossimo maggio e giugno. il cui casting è già notocon i vicecampioni del mondo Mejdi Schalck e Oriane Bertone.

I francesi ci sono

Sono quindi cinque quelli che hanno fatto il viaggio dall'altra parte del mondo, compresi i più esperti campione del mondo Mickaël Mawem, vice-campione di Francia a metà febbraio. Troveremo anche Sam Allezou (vicecampione europeo nel 2022), Zélia Allez (4a ai Mondiali 2023), Fanny Gibert (numero 3 del mondo boulder nel 2018 e 2019), reduce da un grave infortunio ai tendini. caviglia, ed infine Manuel Cornu (bronzo mondiale nel 2021).

Il tour asiatico proseguirà poi con la difficile tappa di Wujiang (12-14 aprile).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *