Molti corridori, tra cui Primoz Roglic, si sono infortunati in una caduta durante la 12a tappa del Tour de France



La sfortuna perseguita Primoz Roglic. Lo sloveno della Red Bull-Bora-Hansgrohe è uno dei tanti corridori del Tour de France colpiti da una caduta questo giovedì, nel corso della 12ª tappa.

La pressione stava crescendo all’interno del gruppo quando Alexey Lutsenko (Astana Qazaqstan) è caduto a 12 km dalla linea del traguardo, colpendo uno spartitraffico che separava due parti della strada. Ha trascinato a terra molti corridori situati nell’ultimo terzo del gruppo, tra cui Roglic, che è poi riuscito a tagliare il traguardo, supportato da diversi compagni di squadra.



Source link

READ  Quanto pende a sinistra la squadra francese?

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *