Monty Williams è stato licenziato dai Detroit Pistons cinque anni prima della scadenza del contratto discografico


Monty Williams non è più l'allenatore dei Detroit Pistons. La franchigia del Michigan ha deciso mercoledì di separarsi dal suo allenatore dopo solo una stagione in panchina, secondo l'insider americano di ESPN Adrian Wojnarowski.

Il miglior allenatore della stagione 2021-2022 ha firmato un contratto di sei anni lo scorso offseason per 78,5 milioni di dollari, il contratto più grande della storia per un allenatore. Ma dopo una sola stagione (14 vittorie per 68 sconfitte), con cinque anni e 65 milioni di dollari rimasti sul contratto, l'ex allenatore dei Pelicans e dei Suns è stato escluso dalla squadra, ma continuerà a essere pagato secondo i termini del suo contratto. contrarre.



Source link

READ  Tommy Paul espelle Hubert Hurkacz nei quarti di finale del Masters 1000 di Roma

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *