MotoGP: cancellato il GP dell'India 2024 e sostituito dal GP del Kazakistan


“La FIM, l’IRTA e la Dorna Sports annunciano che il Gran Premio dell’India non si svolgerà nel 2024, con la MotoGP che rinvia il suo ritorno nel paese fino all’inizio del 2025 per considerazioni operativeha spiegato la MotoGP questo mercoledì in un comunicato stampa. Seguendo il consiglio del governo dell’Uttar Pradesh, che continua il suo impegno a lungo termine nei confronti della MotoGP, lo sport tornerà sul Buddh International Circuit nel marzo 2025, quando si prevede che le condizioni meteorologiche saranno ottimali per spettatori e piloti. » Ricordiamo che durante la prima edizione del GP dell'India, nel settembre 2023, il caldo opprimente ha messo a dura prova i nostri corpi, con temperature superiori ai 40 gradi.

Una prima volta per il Kazakistan

Il GP dell'India verrà quindi sostituito in calendario dal GP del Kazakistan. Questo round kazako, inizialmente previsto dal 14 al 16 giugno, era stato rinviato a causa del maltempo che ha colpito la regione e si svolgerà quindi “ora dal 20 al 22 settembre”, prosegue il comunicato. Annullato nel 2023 a causa dei lavori di omologazione, il Gran Premio, corso sul circuito di Sokol vicino alla città di Almaty, compare per la prima volta nel calendario della MotoGP.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *