Murat Yakin (Svizzera) prima della partita contro l'Ungheria agli Europei: “È speciale per me”



È sceso dal minibus ed è arrivato con un sorriso prima di atterrare nella sala stampa dello stadio di Colonia questo venerdì, poco dopo le 19:30. Con al fianco il suo capitano Granit Xhaka, Murat Yakin ha risposto per una decina di minuti alle domande dei media alla vigilia dell'ingresso della Svizzera nell'euro, contro l'Ungheria (15).

“Hai in mente la tua squadra titolare per questa partita contro l'Ungheria?
Di solito la conferenza stampa avviene prima dell'allenamento della giornata, ma non è così, quindi tutto è congelato nella mia testa. Non ci saranno sorprese per i miei ragazzi, ho il mio 11 titolare e questo non cambierà.

Cosa pensi dell'Ungheria, il tuo primo avversario?
E' una squadra molto forte e unita. I suoi risultati parlano da soli. Avremo una partita molto dura. Per noi l'importante è sfruttare le nostre forze e speriamo di fare una partita sorprendente dal punto di vista del nostro calcio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *