Naomi Osaka battuta in avvio da Martina Trevisan a Rouen



È stato l'evento della settimana in questo WTA 250 di Rouen: il debutto di Naomi Osaka, ex numero 1 del mondo, vincitrice di quattro titoli Slam, di nuovo sulla terra battuta dopo la sconfitta al primo turno del Roland-Garros 2022. Ma la stella giapponese è uscita rapidamente dal torneo, travolta mercoledì (6-4, 6-2) in 1h32 dall'italiana Martina Trevisan (78esima), che ha prodotto un'ottima prestazione.

In un'affollata Kindarena, Osaka (192a), destinatario di un invito, ha sprecato molte occasioni nel primo set, sette break point. Poi le è stato fatale: sul 4-4 si è fatta spezzare da un italiano ruvido e poi ha perso il filo, commettendo una serie di errori. E al servizio, una delle sue armi principali, si è gradualmente indebolita (43% delle prime di servizio nel secondo set), precipitando la sua sconfitta.



Source link

READ  Nantes, Paris Levallois e Mulhouse già in semifinale di AF League

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *