NBA: e tre per gli Indiana Pacers contro i Milwaukee Bucks



Battuti in Gara 1 della serie a Milwaukee una settimana fa (109-94), gli Indiana Pacers hanno ribaltato la situazione con il terzo successo consecutivo nella serie nella notte da domenica a lunedì (126-113). La franchigia di Indianapolis, sesta nell'Est al termine della stagione regolare, ha quindi confermato le vittorie nelle partite 2 (108-125) e 3 (121-118 ap) e si è avvicinata alla qualificazione alle semifinali di conference. Avrà una prima opportunità di finire sul pavimento dei Bucks durante la notte da martedì a mercoledì.

Terzi dell'Est, questi ultimi sono quindi in forte pericolo, penalizzati dalle assenze per infortunio di Damian Lillard, infortunato al tendine d'Achille e che ha stretto i denti durante gara 3, e del doppio MVP Giannis Antetokounmpo (polpaccio). La situazione non migliorò con l'esclusione nel primo quarto di Bobby Portis dopo un alterco con Andrew Nembhard, colpito al volto nella confusione…

La partita resistette a lungo – 33-33 alla fine del primo quarto, 67-64 all'intervallo – ma i Pacers fecero la differenza nel terzo quarto (31-21), il momento scelto da Tyrese Haliburton per colpire tre triple consecutive per spostare il punteggio da 67-66 a 76-66. I Bucks provarono a resistere con un 10-5 a loro favore, ma i Pacers segnarono quattordici dei sedici punti successivi.

READ  Malick Fofana, passo dopo passo all'OL

Con 24 punti e un migliore rapporto da tre punti (5/12 contro 1/12), Haliburton, la cui presenza avrebbe potuto essere messa in discussione a causa di un mal di schiena, è stato quindi importante in questo terzo successo dei Pacers. Decisivo anche Myles Turner (29 punti, 9 rimbalzi, 4 assist, 7/9 da tre punti) in una serata in cui Indiana aveva una percentuale di successo sui tiri dalla distanza del 51,2%. Di fronte, il trio Brook Lopez (27 punti, 9 rimbalzi) – Khris Middleton (25 punti, dieci rimbalzi) – Malik Beasley (20 punti) non è riuscito a fermare lo slancio dei Pacers. I campioni del 2021 ora non hanno margine di errore in questa serie.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *