Newcastle un po’ più sotto la bandiera saudita


Centrale nell’acquisizione del Newcastle da parte di il fondo sovrano dell’Arabia Saudita (PIF), Amanda Staveley dovrebbe vendere le sue ultime azioni del club. IL Volte assicura mercoledì che l’imprenditrice intende separarsi dal 5,7% di cui dispone, con l’obiettivo di venderlo al PIF.

Nell’ottobre 2021 lei e suo marito hanno acquisito il 10% del capitale del club per oltre 35 milioni di euro, quando i sauditi hanno ottenuto l’80%. Da allora, la sua quota è stata diluita al 5,7%, dopo che non ha partecipato alla raccolta fondi per finanziare il club. Senza perdere il ruolo di consulente del club, per il quale ha agito dietro le quinte in fase di mercato.

Con questa cessione il PIF dovrebbe detenere l’85,7% del capitale del club. Il resto appartiene ai fratelli Reuben, proprietari di RB Sports & Media, una holding di investimenti. Anche loro avevano acquistato il 10% del club per quasi 36 milioni di euro nell’ottobre 2021, prima di recuperare da Staveley il 4,3% diluito in due anni.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *