Nico Hülkenberg lascerà la Haas per unirsi alla Sauber-Audi la prossima stagione



Due comunicati stampa diffusi nel giro di dieci minuti venerdì hanno rivelato un nuovo importante movimento in questo intenso periodo di trasferimenti prima della stagione: Nico Hülkenberg lascerà la Haas a fine anno e si unirà alla Sauber (che diventerà Audi nel 2026) prossima stagione. Il 36enne tedesco sta giocando la sua seconda stagione con la squadra americana, nella quale è tornato dopo una pausa di tre stagioni. Dal suo ritorno ha segnato quattro volte.

Già pilota Sauber per una stagione nel 2013, ha detto Hülkenberg “Felice di lavorare di nuovo con una squadra di cui ho bei ricordi. La prospettiva di guidare per Audi è qualcosa di speciale. Quando un costruttore tedesco arriva in Formula 1 con tale determinazione, è un’opportunità unica. Rappresentare un marchio del genere con un motore made in Germany è per me un grande onore. »

Da parte sua, Andreas Siedl, capo della Sauber e del futuro team Audi dal 2026, ha stimato: “Siamo molto felici di dare il benvenuto a Nico a Hinwil. Con la sua velocità, esperienza e capacità di lavorare in squadra, giocherà un ruolo importante nella trasformazione della squadra. Fin dall’inizio c’è stato un forte interesse reciproco a costruire qualcosa a lungo termine. La sua forte personalità e il suo feedback ci aiuteranno a progredire nello sviluppo della vettura e nella costruzione della squadra. »

READ  32% di possibilità di raggiungere la finale per il PSG? Tutti i numeri di Dortmund-PSG, semifinale di Champions League

Resta ora da conoscere l'identità del futuro compagno di squadra di Hülkenberg e quella del suo sostituto alla Haas. Per il secondo volante della Sauber-Audi spunta con insistenza il nome di Carlos Sainz, lasciato libero dalla Ferrari, ma al momento non è stato trovato alcun accordo.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *