Niente Olimpiadi per Renaud Lavillenie, che non ha rispettato gli standard minimi ai Campionati francesi



Il pubblico di Angers, numeroso nel giro dei 200 metri davanti al salto con l’asta, ha spinto forte per sostenere Renaud Lavillenie, ma non è bastato. Il campione olimpico del 2012 ha mancato il suo terzo tentativo a 5,72 m, domenica ai Campionati francesi di Angers, e non raggiungerà i minimi olimpici (5,82 m). È arrivato 3° nella competizione con 5,60 m.



Source link

READ  Verstappen vince per la settima volta stagionale in Spagna, davanti a Norris e Hamilton

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *