“Niente paura, solo sorrisi”: gli Arlecchini si calmano prima di affrontare Tolosa



Conosciamo bene, tra gli Harlequins, la portata della sfida che li attende domenica, perché si può riassumere in un numero: gli inglesi giocheranno allo Stadium la prima semifinale di Coppa dei Campioni della loro storia, quando il Tolosa ha vinto il trofeo cinque volte. Ma i giocatori non sembravano tesi mercoledì, vicino al campus universitario del Surrey che funge da loro struttura.

Il pilastro di destra Will Collier si è permesso di pronunciare qualche parola di francese recentemente appresa, sicuramente perché è annunciato a Castres, e di discutere con un giornalista “ cassoulet » che forse farà gola ai follower della Città Rosa. “ Nei miei compagni non ho visto paura, solo sorrisi ed entusiasmoha aggiunto il centro di terza linea Alex Dombrandt. Perché è una delle settimane più importanti della storia del nostro club. »

I Quins non hanno dimenticato la lezione ricevuta nel recinto dello Stoop contro lo stesso Stade Toulousain, nella fase a gironi (19-47, 17 dicembre). “ Ci avevano ferito, ci avevano privato delle nostre forze. Sappiamo cosa aspettarci « , ha ricordato Collier. Il suo allenatore, Danny Wilson, ha in qualche modo messo da parte questo ricordo. “ Sono successe molte cose da allora, e questa settimana abbiamo parlato molto soprattutto dell'idea di vincere in Francia, e lo abbiamo già fatto due volte, al Racing 92 (28-31, 10 dicembre) nelle galline e nel Bordeaux-Bègles (41-42, 13 aprile), nei quarti. Sappiamo bene di non essere favoriti, ma l'occasione c'è. »

READ  Clara Burel ai quarti di finale a Strasburgo dopo la vittoria contro Elina Svitolina, Ferro battuto da Anhelina Kalinina



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *