Nonostante tre match point, Varvara Gracheva perde contro Yuan Yue al 2° turno a Rouen



Varvara Gracheva era pronta a rifarlo. Mercoledì la francese ha salvato due match point prima di dominare (6-2, 3-6, 7-5) la bulgara Viktoriya Tomova al primo turno. Giovedì ha fatto lo stesso, ma nonostante tre match point a suo favore, la 94esima al mondo si è arresa, battuta al tie-break del terzo set (6-4, 4-6, 7-6(6) ). di Yuan Yue, 38esimo e impressionante da diversi mesi. Il cinese di 25 anni l'aveva addirittura picchiata sonoramente (6-4, 6-1) a Indian Wells, all'inizio di marzo.

Dopo due set con uno scenario simile, il terzo è stato interessante. Gracheva, sotto 3-0, ha realizzato un doppio break dietro, prima di cancellare rapidamente uno e un secondo sul 5-4 per Yuan, che ha ottenuto due match point, brillantemente parati dalla francese con due tiri vincenti.

Gracheva può incolpare se stessa

Quest'ultima ha l'occasione di chiudere il match sul 6-5 a suo favore ma non può nulla su questo tiro al volo di rovescio di Yuan, che poi ne salva due più facilmente nel gioco decisivo, su un grosso fallo di dritto e un doppio fallo di La francese, mentre era sotto 6-4. Due punti dopo, Yuan ha intascato la vittoria dopo 2h47 della partita. Si opporrà all'americana Sloane Stephens (39°), sua compagna di doppio questa settimana a Rouen.

READ  Golf Magazine n°404 : Libérez votre jeu !



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *