Novak Djokovic sale al secondo posto nel ranking ATP alle spalle di Jannik Sinner



Di’ Jannik Sinner, vincitore domenica ad Halle, consolidando il suo primo posto nella classifica ATP, Carlos Alcaraz è sceso di una posizione dopo aver perso 450 punti in una settimana. Lo spagnolo aveva infatti vinto il Queen’s l’anno scorso. Questo avvantaggia Novak Djokovic, che sale così al secondo posto dietro all’italiano.

Il polacco Hubert Hurkacz, finalista ad Halle, ha ottenuto a 27 anni il miglior piazzamento della carriera, 7° al mondo, in vantaggio di due posizioni. L’australiano Alex De Minaur è 9°, dopo essere caduto di due posizioni. L’argentino Sebastian Baez, 18°, e l’americano Sebastian Korda, 20°, hanno entrambi ottenuto il miglior piazzamento della loro carriera, risalendo rispettivamente di una e tre posizioni.

Humbert è ancora il numero 1 in Francia

Nel clan francese, Ugo Humbert resta il numero 1, al 16esimo posto. Adrian Mannarino è al 22° posto, dopo aver subito un calo di una posizione. Ora 59esimo nel mondo, Giovanni Mpetshi Perricard, 20 anni, ha raggiunto il suo miglior piazzamento dopo aver guadagnato otto posizioni. Arthur Cazaux, 98esimo, ha perso otto posizioni e rischia di abbandonare presto la Top 100, nella quale questa settimana figurano solo dieci francesi. Questo è già il caso di Alexandre Muller, 103esimo, sotto di 25 posizioni.

READ  Thomas Müller si appresta a ritirarsi a livello internazionale



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *