Olimpiadi 2024: “Nessun paese è arrivato a tanto nelle sue esenzioni”, spiega il prefetto della polizia di Parigi



Il quartiere più popoloso della capitale (231.000 abitanti) ospiterà le gare di ping pong e di sollevamento pesi nonché i tornei di pallamano (fase finale) e di pallavolo durante i Giochi Olimpici all'Arena Paris Sud (porta di Versailles). Seguiranno gli eventi di bocce, goalball e ping pong durante le Paralimpiadi. Nel padiglione 2 del quartiere fieristico si trovano già il centro distribuzione accrediti e il centro distribuzione equipaggiamenti per gli accreditati, in particolare i volontari.

Un altro luogo strategico, lo stadio Émile Anthoine, che confina con il 7° arrondissement, e i suoi dintorni, fungeranno da base posteriore per la cerimonia di apertura. Alcuni degli atleti sbarcheranno lì dopo la sfilata prima di raggiungere il Trocadéro, attraverso il ponte di Jena e piazza Varsavia, dove si concluderà la cerimonia di apertura. Le imbarcazioni delle delegazioni attraccheranno direttamente sulle banchine o su pontili appositamente predisposti, senza disturbare le strutture delle banchine basse dove prenderanno posto gli spettatori paganti.

Émile Anthoine sarà anche una “estensione del sito del Trocadéro” dove si svolgeranno le gare di marcia, 20 km e ciclismo su strada. I corridori della maratona per tutti verranno infine a ritirare il pettorale il 9 e 10 agosto con la gara della sera stessa. Il distretto ospiterà anche la staffetta della torcia olimpica il 15 luglio e la staffetta della torcia paralimpica il 28 agosto. Senza dimenticare una mini-fan zone sulla piazza del municipio.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *