OM e Benfica chiedono la circolazione dei propri tifosi in Europa League



“Il calcio è un formidabile vettore di emozioni e di integrazione che perde il suo significato senza la presenza dei tifosi che sono la ragione di questo sport”stimano OM e Benfica, in un comunicato stampa congiunto pubblicato questa domenica e invitando le autorità ad autorizzare il viaggio dei rispettivi sostenitori. Avversari ai quarti di finale di Europa League, i due club si affronteranno giovedì 11 aprile a Lisbona, poi il 18 aprile allo stadio Vélodrome.

« In rapporto alla UEFA e alle autorità, i due club lavorano in stretta collaborazione per soddisfare tutti i criteri e garantire i più alti standard organizzativi in ​​termini di sicurezza », ha aggiunto l'OM nel suo comunicato stampa. Secondo Provenzale autorità francesi si erano infatti già pronunciate a favore di un decreto prefettizio che vietava il viaggio dei tifosi portoghesi per la gara di ritorno giocata a Marsiglia.

Il club marsigliese e il suo avversario di Lisbona ricordano il«immenso rispetto (che sperimentano) l'uno per l'altro » per dare peso alla loro richiesta comune.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *