OM, Nizza, Lille… cosa hanno fatto i club che non hanno giocato questo fine settimana?



Ognuno ha il proprio metodo per gestire al meglio un week-end di riposo forzato. Tre partite della 29esima giornata di Ligue 1 sono state rinviate a mercoledì 24 aprile per favorire le sorti dei tre club (OM, PSG e Lille) impegnati martedì e giovedì sulla scena europea. Sei squadre in totale hanno quindi dovuto adeguare il proprio programma per mantenere il ritmo, con strategie diverse.

Se lo Stade-Vélodrome non ha indossato il costume del giorno della partita, la domenica le sue tribune si sono comunque animate. Invece della partita contro il Nizza, rinviata per permettere ai marsigliesi di preparare al meglio il ritorno dei quarti di finale di Europa League, giovedì contro il Benfica (vai: 1-2), Jean-Louis Gasset e i suoi giocatori si sono allenati sotto gli occhi di 10.000 bambini, invitati dal club con le loro famiglie. La sessione collettiva, conclusa con gli autografi, si è svolta senza Quentin Merlin, giovedì si è infortunato alla caviglia e presente da spettatrice attenta, né Ismaïla Sarr, in fase di recupero dopo un infortunio alla coscia e che ha proseguito da sola i giri di campo. Samuel Gigot ha interrotto la sessione a causa del dolore alla spalla. A destra, Jonathan Clauss ha lavorato con i preparatori fisici e Amir Murillo si è allenato normalmente.

Ripresa prevista mercoledì per Zhegrova

Supposto opposto al Monaco, candidato al podio che ha giocato con continuità in allenamento, il Lille ha concluso la settimana con calma. I Mastini si sono allenati domenica mattina a Camphin-en-Pévèle, il giorno dopo il terzo allenamento pubblico della stagione al Domaine de Luchin. Touchdown giovedì contro l'Aston Villa (1-2)L'esterno kosovaro Edon Zhegrova ha continuato le cure e la preparazione in palestra per cercare di dare sollievo alla caviglia gonfia sabato. Lo staff attende di conoscere le sue condizioni questo lunedì per un recupero concordato con il gruppo. Salvo sorprese e per principio di precauzione, non dovrebbe svolgersi prima di mercoledì, il giorno prima del ritorno dei quarti di finale di Europa Conference League, disputato a porte chiuse.

Da parte sua, il Lorient, che affronterà il Paris-SG il 24 aprile, ha scelto di privilegiare il riposo. L'attuale jump-off (16° con 26 punti) ha concluso la sua settimana dopo la sessione di venerdì mattina, invece di prolungare l'impegno nel pomeriggio come inizialmente previsto. I Merlus tornano ad allenarsi in inizio settimana con un rientro e una temuta assenza. Infortunato alla spalla a metà febbraio, Montassar Talbi è tornato agli allenamenti collettivi. Si è invece allenato a parte il capitano Laurent Abergel, infortunato ad un polpaccio al termine della partita di Montpellier (0-2, il 7 aprile). A meno che non venga espressamente ripristinato, dovrebbe saltare la trasferta contro il Nizza il 19 aprile e la ricezione del PSG cinque giorni dopo.

READ  Contro il Rennes, Desler fuori col Tolosa, Sierra squalificato



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *