Pareggio della Juventus Torino a Cagliari



La Juventus Torino ha strappato venerdì il pareggio al Cagliari nell'ambito della 33esima giornata di Serie A (2-2). Terzi in classifica i bianconeri, che forse erano già in vantaggio nella semifinale di ritorno di Coppa Italia, martedì in casa della Lazio Roma (La Juve vince 2-0 all'andata) -, hanno perso completamente il primo periodo.

La squadra di Claudio Ranieri conduce 2-0, grazie a due rigori ottenuti e trasformati in sette minuti. Dopo aver visionato le immagini del litigio a bordo campo su invito del VAR, mister Piccinini ha punito un fallo di Gleison Bremer che aveva bloccato con il braccio un colpo di testa di Alberto Dossena. Con un tiro-cross da destra, Gianluca Gaetano coglie contro Wojciech Szczesny (30°).

Cinque minuti più tardi, l'arbitro non ha avuto bisogno dell'assistenza video per fischiare un nuovo rigore, dopo che il portiere polacco ha sorpreso Zito Luvumbo nella sua area, lanciato perfettamente da Eldor Shomurodov. I sardi cambiano tiratore ma il risultato è lo stesso: il difensore colombiano Yerry Mina spiazza anche Szczesny con un cross da destra (36esimo).

1

La Juve ha vinto solo una partita nelle ultime sette gare di Serie A per un totale di 4 pareggi e 2 sconfitte.

READ  Olivier Krumbholz, dopo il sorteggio delle Olimpiadi di Parigi: “L'obiettivo è arrivare primo”

Malmenati, i compagni di Adrien Rabiot pensavano di poter ridurre il divario di Dusan Vlahovic poco prima dell'intervallo (44esimo), ma il gol è stato rifiutato per fuorigioco dal centrale Federico Chiesa. È solo un rinvio per l'attaccante serbo che disorienta Simone Scuffet dalla sinistra, con una punizione diretta dal limite dell'area (61esimo). Molto più pressanti, i bianconeri, spingendo, riescono a pareggiare nel finale di gara, grazie ad un'autogol di Dossena, intercettando nella propria rete un cross di Kenan Yildiz ambito da Arkadiusz Milik (87esimo).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *