Pau eliminato dal Connacht agli ottavi dell'European Challenge



Ci sarà quindi una sola squadra francese ai quarti di finale dell'European Challenge. La Sezione Paloise, che sta comunque disputando un'ottima stagione nella Top 14 ed è ancora in corsa per qualificarsi ai play-off (7°, a tre punti dal 6°), ha perso (30-40) questa domenica contro gli irlandesi provincia del Connacht.

Questa sconfitta fa sì che Clermont, unica squadra francese ad aver vinto questo fine settimana, l'ultimo rappresentante francese nella competizione. Dal canto loro, gli irlandesi raggiungono nei quarti di finale gli italiani della Benetton Treviso, dove giocano quasi tutte le nazionali italiane.

I Palois hanno pagato la troppa indisciplina e numerosi errori di mano o scelte sbagliate. Già nel primo tempo gli uomini di Sébastien Piqueronies si erano fatti prendere dal panico, subendo una meta di Dave Heffernan al 4'. Ma hanno saputo reagire subito con Sacha Zegueur (7-7, 9°), il doppio campione del mondo U20 regalandosi addirittura una doppietta al 38°, mentre l'irlandese nel frattempo aveva segnato un'altra meta, di Cian Prendergast. Al termine di un primo tempo combattuto, il Palois era in vantaggio per 20 a 12 e aveva finito per prendere le misure dell'avversario.

Un'ultima mezz'ora per riordinare Pau

Meglio: i Palois erano addirittura avanti 30 a 19 al 51', dopo una meta da entrambe le parti e, soprattutto, un drop da 50 metri segnato da Joe Simmonds. Ma è stato proprio in questo momento, dopo aver fatto il contropiede, che i bernesi hanno perso il controllo della partita, moltiplicando errori e falli nelle ruck. Ciò ha permesso al Connacht di finire alla grande, con tre nuove mete, di cui una del suo leader Bundee Aki (30-33, 66esimo), eletto migliore in campo.

READ  Queste mucche modificate utilizzando il DNA umano producono insulina nel loro latte

La sconfitta del Palois lascia la Francia con una sola rappresentante ai quarti di finale del Challenge. Si tratta di Clermont, che sabato ha battuto i Cheetahs (27-22). Castres, Bayonne e Montpellier hanno invece perso questo fine settimana e hanno abbandonato la competizione.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *