Paul Jenft 4° nella combinata alle Olympic Qualifier Series di Shanghai


Paul Jenft fa un passo avanti verso i Giochi Olimpici di Parigi 2024 Il 20enne di Chambéry ha firmato la migliore prestazione azzurra nella combinata durante le Olympic Qualifier Series di Shanghai, questa domenica, conquistando il 4° posto nella combinata boulder/difficoltà (. grazie in particolare al suo solido 2° posto nel bouldering). Un successo importante nella qualificazione olimpica, ma non sufficiente perché tutto si deciderà durante l'ultima competizione, a Budapest (20-23 giugno), dove si assicureranno il posto i primi 10 della classifica che riunisce le due tappe dell'OQS. Parigi.

L'altro francese finalista a Shanghai, Sam Allez, si è classificato 8°, dopo essere scattato dall'inizio del difficile percorso, in una finale dominata dal sudcoreano Dohyun Lee. All'ottavo posto ha concluso anche l'unica scalatrice francese in finale, Zélia Allez (8a nel boulder), sorella di Sam. Questo è l’americana Brooke Raboutou, di origini francesi, che si è imposto.

Con Mejdi Schalck (10°), Paul Jenft, Sam Avesou e Zélia Avesou hanno accumulato punti preziosi nella loro ricerca di un biglietto olimpico.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *