Pauline Ferrand-Prévôt smetterà di andare in mountain bike alla fine dell'anno



Pauline Ferrand-Prévôt ha confermato domenica, dopo la prova di Coppa del Mondo di Nove Mesto, che ha vintoche si ritirerà dalla mountain bike a fine stagione.

Già detentrice di numerosi titoli mondiali dalla scorsa estate (5), la francese aveva già accennato a Il gruppo l'anno scorso poi dentro Podcast di Geraint Thomas in autunnoche le piacerebbe tornare sulla strada per la fine della sua carriera – dove ha vinto un titolo mondiale, la Freccia Vallone e si è classificata seconda al Giro d'Italia 2014.

“Questa sarà sicuramente la mia ultima stagione in mountain bike, ha detto a Eurosport a margine della gara di domenica. Voglio fare tutto il possibile per essere al meglio in questa stagione e vincere i Giochi in casa. »

Verso una partenza da Ineos per partecipare al Tour?

Al punto da calare poi il sipario sulla sua ricchissima carriera nella disciplina? “Penso di aver fatto tutto il possibile in mountain bike. Mi piace ancora ma non ha molto senso andare oltre. E sarà bello chiudere con un titolo olimpico in casa”lascia andare colui che è impegnato con l'Ineos-Grenadiers dalla scorsa stagione, con contratto fino a fine stagione.

READ  Tommie Smith: “Quando ho alzato il pugno e ho chinato la testa, era per i diritti umani e per tutta l’umanità”

Il resto della sua carriera, e in particolare una prima partecipazione al Tour de France o alla Parigi-Roubaix, potrebbe prendere forma altrove che nella squadra britannica che attualmente non dispone di una squadra femminile.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *