Per mancanza di spazio per le due squadre francesi a Clairefontaine, i Blues vanno direttamente in Inghilterra



A dieci giorni dalla fine del Campionato vinta dall'OL contro il PSG (2-1) e due dopo la finale di Champions League perso dal Lione contro il Barcellona (0-2), i nazionali francesi allungheranno la loro stagione con due partite di qualificazione agli Europei contro l'Inghilterra il 31 maggio e il 4 giugno. I giocatori di Hervé Renard non si prepareranno per questo doppio confronto a Clairefontaine. Si incontreranno lunedì a mezzogiorno all'aeroporto Roissy Charles-de-Gaulle da dove decolleranno nel pomeriggio per raggiungere Newcastle, dove si giocherà la prima delle due partite.

La ragione ? I Blues di Didier Deschamps arriveranno mercoledì a Clairefontaine per prepararsi agli Europei (dal 14 giugno al 14 luglio). Le francesi avevano già affrontato una situazione simile a fine maggio 2019, quando si preparavano a disputare il Mondiale in casa. Non avevano potuto restare a Clairefontaine e si erano trasferiti proprio di fronte, al Domaine de la Voisine, lasciando il castello agli uomini di Deschamps che stavano preparando un'amichevole contro la Bolivia seguita da una partita di qualificazione a Euro 2020 in Turchia.

Non si trattava di “inseguire” le ragazze

Contattata, la FFF ha spiegato che i Blues, come di consueto, sarebbero partiti mercoledì mattina. Si è quindi scelto di andare direttamente in Inghilterra. Non si trattava di “cacciare” le ragazze, era solo una questione di praticità per evitare di spostarsi in una direzione o nell'altra, non potendo il castello ospitare entrambe le squadre. Lo ha fatto sapere dal canto suo Hervé Renard, l'allenatore dei Bleues “niente lo disturba”. “Mi adatto continuamente”ribatté semplicemente l'allenatore.

READ  Ugo Humbert fuori ingresso da Lorenzo Sonego al Roland-Garros



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *