Peter Sagan firma il suo libro durante il Giro d'Ungheria



Abituato agli scherzi (he ha offerto una bicicletta al Papa nel 2018), Peter Sagan ha trovato ancora una volta l'occasione di far parlare di lui, con umorismo, venerdì nella 3a tappa del Giro d'Ungheria (8-12 maggio). Lo slovacco, già tre volte campione del mondo su strada (2015, 2016, 2017), ha deliziato un appassionato nella salita finale del Gyongyos-Kekesteto mentre giocava nel gruppetto.

Mega star del gruppo, anche se oggi non è più in grado di esibirsi ad alto livello, ha risposto positivamente alla richiesta di uno spettatore sul ciglio della strada di firmare la sua autobiografia. Ciò che lo slovacco si è affrettato a fare, pur continuando a pedalare.



Source link

READ  Céline Boutier 15a nel Campionato JM Eagle dopo il 3° round

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *