Pierre Mignoni (Tolone) dopo la sconfitta contro La Rochelle: “Sul campo eravamo completamente dominati”



Pierre Mignoni, direttore del rugby RCT, battuto 29-34 da La Rochelle : “Dobbiamo fare i complimenti al La Rochelle che ha giocato una grande partita ed è stato molto opportunista. Quello che ci è mancato maggiormente è stato il nostro solito punto forte, il gioco a terra. Eravamo completamente dominati. Non so quanti palloni abbiamo perso per terra. Non c'era corrispondenza su questo. Non siamo riusciti a segnare, non siamo stati efficaci. La Rochelle merita la sua vittoria.

Abbiamo preso due tentativi contro i quali ci hanno fatto molto male. Abbiamo perso il conto della strategia. Non riuscivamo a liberarci di questa difesa che ci ha causato tanti problemi. Loro graffiavano palloni, noi facevamo controruck, erano al limite ma molto efficaci. Avremmo dovuto essere molto più precisi. »

Charles Ollivon, terza fila del Tolone : “Ho l’impressione che non fossimo allineati individualmente e collettivamente ovunque. Siamo riusciti a mostrare un'intensità pazzesca all'inizio, abbiamo alzato il cursore individualmente in certi momenti. E fallire individualmente negli altri, fallire anche nella strategia. E quando giochi partite del genere, non perdona. Oggi siamo stati picchiati da persone migliori di noi (SABATO). Ed è difficile da sopportare perché in questa squadra tutti i ragazzi amano questo club. Questo pubblico è stato incredibile, è qualcosa di diverso. Quindi è difficile finire in casa ai play-off, è difficile da accettare. Dobbiamo incolpare solo noi stessi. »

READ  Il francese Benjamin Thomas conquista la quinta tappa del Giro, prima vittoria stagionale per Cofidis



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *