Pioggia di qualificazioni alle Olimpiadi per l’ultima serata dei Campionati francesi



Era l’ultima sera dei Campionati francesi di nuoto a Chartres, e anche l’ultima occasione per i nuotatori di cercare la qualificazione olimpica. Otto atleti hanno ottenuto il loro posto ai Giochi Olimpici, per alcuni l’unico biglietto, per altri il quarto.

Le star della serata hanno mantenuto tutte le promesse, con le qualifiche di Léon Marchand sui 200 misti (il suo quarto biglietto), o Maxime Grousset nei 100 metri rana. Sempre in quest’ultima gara, Clément Secchi (51 »17) ha sorpreso Mehdy Metella (51 »30) conquistando il secondo posto in qualifica. Charlotte Bonnet, qualificata nelle staffette ma non ancora individualmente, ha conquistato il suo posto alle Olimpiadi nei 200 misti, con il tempo di 2’11 »18 (minimo 2’11 »47).

50 metri stile libero femminili molto serrati

Nei 50 metri stile libero femminili, gara durissima, la qualificazione è stata decisa per pochi centesimi. È stata Béryl Gastaldello a vincere in 24 »51, precedendo di soli 2 centesimi Mélanie Hénique (24 »53), lei stessa 4 centesimi davanti a Marie Wattel (24 »57). I primi due si qualificano per le Olimpiadi, visto che ci sono solo due quote per gara.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *