“Pramac non è un'opzione per me”… Marc Marquez dovrebbe finalmente approdare alla Ducati ufficiale



Marc Marquez dovrebbe unirsi al team ufficiale Ducati il ​​prossimo anno. Informazioni pubblicate dal sito motorsport.com che spingerebbe quindi Jorge Martin, attuale leader del mondiale, ed Enea Bastianini verso l'uscita. E questo mentre avevamo appena annunciato a Jorge Martin che l'anno prossimo avrebbe affiancato Francesco Bagnaia nel team ufficiale Ducati.

Marc Marquez ha poi dovuto guidare per Pramac, squadra satellite, beneficiando dello stesso supporto e della stessa attrezzatura dei piloti ufficiali. Cosa che lo spagnolo avrebbe rifiutato, creando una situazione di crisi. “Pramac non è un’opzione per me”, Marc Marquez aveva recentemente chiarito sul sito ufficiale della MotoGP. I contatti si sono quindi intensificati questo fine settimana tra le due parti, con la volontà dichiarata che il pilota spagnolo firmi con la squadra ufficiale o lasci la Ducati.

Di fronte a questo ricatto la Ducati avrebbe ceduto e avrebbe quindi validato la candidatura di Marquez a scapito di Jorge Martin, il cui impegno reciproco non era stato ufficialmente validato. Ecco quindi Jorge Martin potenzialmente sul mercato e probabilmente in viaggio verso un altro costruttore nel 2025, sconvolto per essere stato trattato così dalla Ducati. Proprio come Enea Bastianini, che sa già che dovrà trovare un nuovo manubrio per il 2025.

READ  Il grande quiz delle regioni: Île de France contro Nuova Aquitania



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *