Prima dell'Euro, in Olanda preoccupano le condizioni della caviglia destra di Frenkie de Jong



Il caso Frenkie de Jong solleva interrogativi nei Paesi Bassi. Infortunatosi ad aprile, il centrocampista non è sicuro di recuperare in tempo per gli Europei (l'Olanda è nel girone D con Francia, Austria e Polonia), il che sarebbe un duro colpo per Arance. Colpito alla caviglia destra, il giocatore del Barcellona è stato comunque convocato da Ronald Koeman, poi trattenuto l'elenco dei 26 giocatori che volerà in Germania.

Questa domenica, de Jong ha continuato il suo allenamento individuale nel campo olandese, ma dopo l'allenamento ha detto ai giornalisti: «  Non sono ancora in buona forma, quindi non posso dire di stare meglio. La mia caviglia sta bene di per sé, ma ha bisogno di riprendersi adeguatamente per evitare che diventi cronica”.

Se ha toccato la palla in allenamento questo fine settimana, si è arreso subito. “Non sto ancora facendo nulla con la squadra. Faccio solo sessioni di fisioterapia e recupero, allenamenti individuali. Dobbiamo aspettare e vedere come sta la mia caviglia. Vedremo poi quando potrò unirmi alla squadra » confidò. Alla domanda se sarebbe in forma per la prima partita dell'Olanda contro la Polonia ad Amburgo il 16 giugno, ha risposto: “Questa è sempre la domanda. Oggi nessuno sa esattamente cosa sia, nemmeno io”. La settimana scorsa, Koeman ha detto che si aspettava che il suo giocatore fosse in forma per l'inizio del torneo. Arance.

READ  Nella corsa per salire in L1, Pelissier vuole che l'Auxerre smetta di fare calcoli



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *