Prima vittoria per les Bleues nella Women's Nations League, contro la Bulgaria



Una vittoria per la storia. La squadra femminile francese ha disputato una grande partita contro la Bulgaria ottenendo la prima vittoria della sua storia nella Women's Nations League (3-1: 19-25, 25-21, 25-11, 29-27). Spinti nel primo set, i francesi hanno vinto il primo set della competizione dopo due sconfitte secche contro Germania e Polonia.

Superiori nel terzo set, i Blues sono stati impeccabili grazie a Lucille Gicquel (19 punti), capocannoniere, e Léandra Olinga Andela (8 muri) con una serie di otto punti di fila contro una squadra bulgara disorganizzata.

Il set successivo sarà molto combattuto con due match point per i francesi, che non sono riusciti a convertire. Ma non si sono mai arresi per ottenere una vittoria storica. Approfittando di un servizio fallito della Bulgaria, Lucille Gicquel ha concluso la partita mandando un servizio potente nel campo bulgaro che non è stato rimesso in gioco.

Prossimo incontro: Turchia

Grazie a questo successo la squadra francese risale al 13° posto con 3 punti mentre la Bulgaria è ultima. La prossima partita vedrà Francia contro Turchia domenica alle 19.00. La sfida sarà significativa contro i formidabili turchi che giocheranno in casa.

READ  Andrea Vendrame vince la 19a tappa del Giro, nuova vittoria per Decathlon-AG2R La Mondiale



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *