PSG-Dortmund: Beraldo dovrebbe sostituire Hernandez, Ramos e Ugarte provati



Luis Enrique ha utilizzato due allenamenti questo fine settimana per affinare le sue animazioni. Uno era dedito alla difesa, l'altro all'attacco. La seduta di lunedì è stata più leggera, lasciando il posto ad un'atmosfera rilassata. Va detto che le due sedute precedenti sono state intense, come hanno giudicato i testimoni “qualità molto alta”.

Come spesso accade, sono trapelati pochissimi dettagli sulle intenzioni di Luis Enrique. In difesa, per sostituire Lucas Hernandez, operato sabato al ginocchio sinistro, il tecnico parigino dovrebbe schierare Lucas Beraldo, che aveva sostituito il francese dopo l'infortunio dell'andata. Il brasiliano ha il vantaggio di essere l'unico centrale mancino a disposizione.

Ramos e Ugarte sono stati testati

Nel mezzo, il tecnico ha testato due opzioni. Quello classico, con Vitinha, Warren Zaire-Emery e Fabian Ruiz. L'altro con Manuel Ugarte alle spalle di Vitinha e Zaire-Emery. Il piano B collocherebbe il portoghese più in alto in campo per avere un profilo più intenso di quello di Ruiz.

In attacco, infine, anche Luis Enrique ha lavorato con due tris: lo stesso del Signal Iduna Park (Ousmane Dembélé, Kylian Mbappé, Bradley Barcola) e un'alternativa con Gonçalo Ramos al posto dell'ex lionese. Il tecnico spagnolo ha spiegato in conferenza stampa che si aspetta di vedere il Borussia Dortmund lasciare spazi tra le linee, il che potrebbe rappresentare un vantaggio per l'attaccante portoghese. Ma è anche scivolato: “I giocatori devono anche aiutare a difendere. Questo è il principio base. » E mettere Mbappé sulla fascia sinistra significa privarsi delle fatiche di Barcola.

READ  I Blues hanno arbitrato da Chris Busby e Andrew Brace in Argentina a luglio



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *