Quali frutti estivi congelare per averli tutto l'anno e come?


In estate abbiamo accesso a tanti frutti gustosi e succosi pieni di sole. Tuttavia, con l'avvicinarsi dell'autunno, queste colorate e dolci sorprese che ci rendono felici durante la stagione estiva cominciano a diventare sempre più rare sugli scaffali dei supermercati o addirittura nell'orto e nel frutteto. Fortunatamente, è del tutto possibile congelare la frutta estiva. Non tutta la frutta però si presta bene al congelamento e metterla semplicemente nel congelatore non basta per conservarla bene! Scopri quali frutti estivi puoi mettere in freezer e le tecniche da utilizzare per un congelamento efficace.

Il congelamento è infatti un'opzione molto pratica, perché limita le perdite di raccolto, soprattutto per frutti generalmente fragili che possono marcire rapidamente. Permette inoltre di continuare a consumare la frutta locale tutto l'anno. Acquistati di stagione localmente e subito congelati, saranno molto più buoni e gustosi ricchi di vitamine che conserveranno grazie al freddo. Poiché non si può improvvisare, ecco tutti i segreti di questa tecnica da sperimentare con urgenza.

Come congelare correttamente la frutta?

Innanzitutto ti consigliamo vivamente di congelare frutta biologica di qualità e scegli pezzi molto maturi per il massimo dei sapori in degustazione. Pensa anche a etichettare sempre in modo chiaro sacchetti per congelatore con nome e data di congelamento per un facile utilizzo successivo. Se non usi le bustine, ricordati di etichettare anche il contenitore ermetico. In effetti, non sarai in grado di farlo conserva la frutta nel congelatore solo per un anno (e tra 8 e 12 mesi per una qualità del gusto ottimale).

Assicurati inoltre di seguire le pratiche di congelamento adeguate per ciascun tipo di frutta. In effetti, i metodi possono variare leggermente a seconda della frutta scelta. Se hai intenzione di congelare grandi quantità, sarà anche possibile farlo immergerli nel succo di limone prima di congelarli per evitare che anneriscano sul piano di lavoro durante questa preparazione.

Quali frutti estivi puoi congelare?

congelare i frutti rossi estivi nel congelatore
Crediti: iStock

Puoi congelare un'ampia varietà di frutta estiva per gustarla tutto l'anno. Ecco alcuni esempi di frutta che si congela bene:

Pomodori freschi

I pomodori spesso diventano morbido et perdono la loro consistenza croccante nel congelatore. Questo però permette loro di conservarsi per diversi mesi. Puoi usarli facilmente per preparare salse o puree, l'importante è cuocerli dopo averli congelati. Questo ti aiuterà a evitare dagli scaffali del supermercato pomodori fuori stagione pieni di pesticidi e molto insipidi o acidi! Scopri il metodo completo per congelare i pomodori qui.

READ  "È magico", afferma Julien Bos (Nantes), dopo la vittoria sul PSG alla Liqui Moly Starligue

Le fragole

Lavare, mondare e tagliare a fettine o pezzetti le fragole prima di congelarle. Potete anche congelarli interi. In ogni caso, il congelamento può ammorbidirli. È quindi meglio usarli nella composta, nella coulis o nella torta!

Mirtilli, lamponi, more, ribes, ribes nero e mirtilli rossi (mirtilli rossi)

IL i frutti rossi si prestano piuttosto bene al congelamento ! Evitate semplicemente di congelarli appena tolti dalla vaschetta… Sciacquateli delicatamente, scolateli e disponete i frutti di bosco su un piatto, ben distanziati, prima di congelarli singolarmente. Una volta congelati, metteteli in sacchetti freezer o contenitori ermetici.

Pesche e nettarine

Sbucciare, snocciolare e tagliare la frutta in quarti o fette. Puoi anche sbollentare brevemente i pezzi prima di congelarli.

Ciliegie e mirabelle

Snocciolateli e posizionateli su un vassoio da freezer prima di trasferirli nei sacchetti.

Albicocche

Tagliare le albicocche a metà e togliere i noccioli. Potete sbollentarli brevemente prima di congelarli.

Ananas o mango

Sbucciare questi frutti esotici, tagliarli a pezzi e congelarli su un piatto.

Pere

Le pere sbucciate hanno tende a scurirsi velocemente. Dopo averli puliti, sbucciateli, eliminate il torsolo e i semi, quindi disponete i quarti irrorati con il succo di limone su un piatto. Una volta congelato, trasferite il tutto in un sacchetto da freezer o in una scatola di plastica.

Frutta estiva a pezzetti

Potete preparare anche pezzetti di frutta mista, come ad esempio macedonie, prima di congelarla.

Quali frutti non resistono bene al congelamento?

anguria
Crediti: Pixabay/Daria-Yakovleva

Anguria e melone

A causa del suo alto contenuto di acqua, l'anguria tende a diventare morbida e granulosa dopo il congelamento, cosa che ne altera la consistenza. Lo stesso vale per il melone. È ancora possibile congelarli dopo averli tagliati in quarti, ma perderanno molto sapore nel congelatore.

Cetrioli

Come nel caso dell'anguria, il congelamento altera la consistenza del cetriolo, rendendolo morbido e poco appetitoso.

L'insalata

Le foglie di lattuga e altre insalate tendono a farlo diventare appassito e fradicio dopo il congelamento.

Frutti ricchi di acqua

Alcuni frutti come arance, mandarini e limoni hanno un elevato contenuto di acqua, che può causare una consistenza molliccia dopo il congelamento. Tuttavia, il loro succo può essere congelato con successo.

Frutti dalla buccia spessa

I frutti dalla buccia spessa come kiwi e mango possono subire cambiamenti di consistenza se congelati. È possibile però sbucciarli e tagliarli a pezzetti prima di congelarli.

Frutta ad alto contenuto di zucchero

Alcuni frutti molto dolci, come l'uva e i fichi, possono perdere sapore dopo il congelamento.

READ  Come sostituire il brillantante della lavastoviglie?

Anche se alcuni frutti non sono adatti al congelamento tradizionale a causa della perdita di consistenza o sapore, puoi comunque farlo usatelo per preparare frullati, salse, marmellate o dolci da forno dopo lo scongelamento.

Come scongelare e utilizzare la frutta che avete avuto cura di congelare?

congelare i lamponi ai frutti rossi nel congelatore
Crediti: iStock

Lo scongelamento e l'utilizzo della frutta congelata dipendono dal tipo di frutta e da come prevedi di utilizzarla. Ecco alcuni suggerimenti generali per scongelare e utilizzare la frutta congelata:

Come scongelare correttamente la frutta?

Un metodo possibile è utilizzare la funzione di scongelamento del microonde. Ciò consente di scongelare rapidamente piccole quantità di frutta. Tuttavia è opportuno non esagerare per evitare di cuocere la frutta. Per evitare qualsiasi inconveniente, il metodo più sicuro è trasferire la frutta congelata dal congelatore al frigorifero. È quindi possibile lasciarli scongelare delicatamente in frigorifero per diverse ore o durante la notte.

Se finalmente intendi utilizzare il frutto immediatamente in piatti caldi come salse o pasticcini, puoi farlo lasciarli scongelare a temperatura ambiente per un breve periodo di tempo. Scegli questo metodo solo per un utilizzo rapido. Altrimenti il ​​frutto rischia di deteriorarsi e lì proliferano i batteri.

È importante in ogni caso mangiare velocemente la frutta scongelata per evitare qualsiasi degrado della loro consistenza o sapore.

Come utilizzare la frutta scongelata?

Lattina di congelamento alterare il sapore e la consistenza della frutta congelata. È quindi generalmente consuetudine utilizzarli nelle ricette piuttosto che per il consumo crudo senza preparazione (tranne forse nella macedonia in accompagnamento alla frutta fresca!). Lo sono in particolare perfetto per frullati, succhi di frutta fatti in casa, coulis o sorbetti. Puoi aggiungerli direttamente dal congelatore al frullatore con altri ingredienti.

Puoi anche usarli per preparare dolci da forno come crostate, torte, muffin o briciole. Possono anche essere cucinati preparare salse, composte o marmellate. Per fare questo, scaldateli dolcemente in un pentolino con un po' di zucchero se necessario, finché non saranno morbidi. Infine, possono essere utilizzati anche come topping per yogurt e cereali. Aggiungono infatti un tocco di freschezza a yogurt, cereali e smoothie bowl.

È anche possibile che la frutta rilasci acqua durante lo scongelamento. Anche quest'acqua può servire in ricette come preparare salse o frullati.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *