Quando Roger Federer inaugura un campo da tennis a La Courneuve…



Per sperare di incontrare il loro idolo a Parigi o nei dintorni prima del Roland-Garros, i tifosi di Roger Federer non avevano bisogno di un biglietto che permettesse l'accesso allo stadio Porte d'Auteuil. Non restava che fare una gita questo mercoledì a La Courneuve, a Seine-Saint-Denis, più precisamente vicino all'asilo Louise-Michel. È qui che il 42enne svizzero ha inaugurato un campo da tennis multicolore, in un'atmosfera bonaria e in una cornice improbabile per la leggenda del tennis da 20 titoli del Grande Slam.

Su iniziativa del suo sponsor Uniqlo e in collaborazione con l'associazione Fête le Mur, cara a Yannick Noah – la cui assenza era interamente giustificata dall'operazione subita il giorno prima in seguito alla rottura dei tendini dei muscoli posteriori della coscia – Federer ha così aggiunto uno ulteriore passo verso la sua operazione Il giro del mondo con Roger Federerdopo quelli di New York, Shanghai e Tokyo.

Una clinica tradizionale con bambini

Dopo aver espresso la sua sincera gioia per l'incontro nuovo “qui, nella vita reale” mentre lui “pensavo più agli Champs-Élysées o a Versailles”il vincitore del Roland-Garros 2009 ha preso parte al gioco della clinica tradizionale con bambini dai 9 ai 3 anni, sotto un sole radioso che ha scacciato l'acquazzone tempestoso durante il quale l'eroe aveva pazientemente aspettato in una classe scolastica. “Chi lo mette in rete fa cinque flessioni!” »ha gridato prima di autoflagellarsi quando ha commesso tre errori non forzati con palloni poco gonfiati: “Ho fatto bene ad andare in pensione!” »

READ  Manchester City-Manchester United: su quale canale vedere la partita di Coppa?

Sorridente e molto disponibile per quattro ore, nonostante un programma serrato fino alla partenza da Parigi venerdì, Federer non ha previsto di fare una deviazione al Roland-Garros. « Vorrei tornare come ho fatto a Wimbledon l'anno scorso ma per una buona ragione, altrimenti la gente mi chiederà: 'cosa ci fai lì?' »rise prima di lasciare dietro di sé volti illuminati con migliaia di stelle negli occhi.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *