Quentin Halys elimina Christopher Eubanks e avanza al 2° turno di Wimbledon



Quentin Halys ama l’erba, non è una novità. È stato a Wimbledon che è arrivato più lontano in uno Slam, raggiungendo il terzo round l’anno scorso. battuto in quattro set (3-6, 6-2, 6-3, 6-4) da Jannik Sinner. E se è sceso al 220esimo posto, il 27enne Bondynois è lungi dall’essere abbandonato e il suo viaggio nei sobborghi di Londra lo dimostra. Mercoledì, Halys, uscito brillantemente dalle qualificazioni senza perdere un solo set, ha vinto nettamente (6-4, 6-4, 6-2) in appena 1 ora e 19 minuti contro Christopher Eubanks (62esimo), al primo turno Wimbledon.

L’incontro previsto per martedì e rinviato a mercoledì è iniziato nuovamente con due ore buone di ritardo a causa della pioggia. Ma Halys è entrato perfettamente nel suo gioco, spezzando fin dall’inizio l’avversario con la sua aggressività e approfittando del primo doppio fallo del 28enne americano, molto lontano dal livello mostrato l’anno scorso, quando ‘arrivò fino i quarti, molto vicino a dominare Daniil Medvedev e ad arrivare in semifinale. Eubanks uscirà dalla top 100 dopo Wimbledon per ritrovarsi intorno al 130esimo posto nella classifica mondiale.

E nel gioco, l’ex 61esimo al mondo si è mostrato ispirato, come nel primo game del terzo set dove è riuscito a lanciare un pallonetto su Eubanks (2,01 m), per sferrare una splendida risposta vincente sulla linea con un dritto e un passaggio. per spezzare il suo avversario bianco. Halys giocherà il suo secondo turno questo giovedì contro un russo: Aslan Karatsev (99°) o Karen Khachanov (22°).



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *