questo robot umanoide open source si prepara a invadere il mercato


Un centro di innovazione in Cina ha appena presentato Tiangong, il suo nuovissimo robot umanoide. Al di là delle sue caratteristiche fisiche, questa macchina ha soprattutto il merito di essere open source, dettaglio importante che le conferisce un certo potenziale per una commercializzazione su larga scala.

Quali sono le sue caratteristiche?

Nel campo della robotica, la Cina innova molto regolarmente. Ricordiamo però che nel 2023 un ministero cinese ha invitato le industrie del Paese a evolversi rapidamente in termini di robot umanoidi intelligenti. L'obiettivo? Consentire alla Cina di garantire produzione massiccia dal 2025 e diventare leader di mercato entro il 2030. Sembra però che l’Humanoid Robot Innovation Center, con sede a Pechino, abbia recepito perfettamente il messaggio. Come spiega il quotidiano locale Tempi globali in un articolo del 27 aprile 2024, questo centro ha appena svelato Tiangong, il suo nuovo robot umanoide intelligente.

Il robot è alto 1,63 me pesa 43 kg dotato di attuatori completamente elettrici che permettono il movimento della testa, delle braccia e delle gambe. Menzioniamo anche il feedback di forza fornito dai sensori di forza a sei assi. Inoltre, la macchina incorpora telecamere e sensori 3D, nonché altri sensori la cui funzione è ancora sconosciuta.

Il robot Tiangong ha altre caratteristiche interessanti, tra cui una capacità di elaborazione di 550 trilioni di operazioni al secondo. Capace di muoversi a una velocità di 6 km/h, la macchina sarebbe il primo robot umanoide a grandezza naturale che funziona esclusivamente con l'elettricità.

Robot Chine Tiangong 2
Crediti: cattura YouTube / CCTV Video News Agency

Un robot open source

Da guardare in chiusura di articolo, un video pubblicato dal canale cinese CCTV permette di osservare il robot Tiangong muoversi autonomamente (in parte). Tuttavia, l'Humanoid Robot Innovation Center non sembra aver rivelato tutti i dettagli riguardanti il ​​funzionamento della macchina. La sua vera forza sembra risiedere più dalla parte del la sua natura open source. Essendo il codice sorgente della macchina disponibile gratuitamente, aziende, laboratori e altri esperti possono utilizzare il robot Tiangong come base per lo sviluppo. Tuttavia, questo potrebbe essere un supporto reale che potrebbe portare a commercializzazione su larga scalaproprio secondo la volontà di Pechino.

Ricordiamo che la Cina si era già distinta nel marzo 2024 attraverso la società Unitree Robotics e la sua H1, un promettente robot bipede. Quest'ultimo aveva battuto un record di velocità quando si corre a più di 11 km/hin linea retta, ma anche su e giù per le scale.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *