Rafael Nadal salterà Wimbledon e giocherà a Bastad per preparare le Olimpiadi



Non sono sicuro che Rafael Nadal un giorno tornerà sull'erba di Wimbledon nei panni di un giocatore professionista. Il 38enne spagnolo, due volte titolato a Londra (2008 e 2010), ha confermato sui suoi social la sua assenza per l'edizione 2024. Il maiorchino ha scelto di restare sulla terra battuta nella scia del Roland-Garros per prepararsi al meglio possibile in vista del suo prossimo grande evento, i Giochi Olimpici (27 luglio – 4 agosto), che si svolgeranno sui campi di Porte d'Auteuil.

Per tornare a Parigi nelle migliori condizioni, Nadal ha aggiunto al suo programma il torneo Bastad (15-21 luglio), un ATP 250. Questo sarà il suo ultimo riscaldamento prima di competere ai Giochi in singolo e in doppio al fianco di Carlos Alcaraz.

“Dalla fine del Roland-Garros mi alleno a terra. Ieri (mercoledì) è stata annunciata la mia partecipazione ai Giochi di Parigi, i miei ultimi Giochi. Con questo obiettivo in mente, crediamo che la cosa migliore per il mio corpo sia non cambiare superficie e rimanere a terra. Ecco perché mi mancherà Wimbledon quest'anno. Mi dispiace non poter vivere quest’anno l’atmosfera di questo incredibile evento che mi resterà sempre nel cuore”scrive l'ex numero 1 del mondo.

READ  Romain Langasque 9° nel BMW International Open, vincitore Ewen Ferguson



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *