Rainbow 6: sconfitta nella finale del Major per il BDS e i suoi francesi



Il BDS non è andato lontano dalla registrazione un nuovo Major per il suo ottimo track record SU Arcobaleno 6, questa domenica sera, a Manchester. Ma il club svizzero, il cui organico e staff è composto in maggioranza da francesi, è caduto nella finale di questo primo incontro intercontinentale della stagione 2024-2025, contro i campioni nordamericani del Beastcoast (2-3).

Tuttavia, BDS ha messo il suo avversario con le spalle al muro conducendo due set a uno in questo incontro molto ravvicinato. Ma, più efficace in attacco nelle ultime due mappe della finale, Beastcoast ha fatto scalpore vincendo il suo primo Major… alla sua primissima partecipazione. La sua formazione interrompe anche la serie dei cinque brasiliani della Furia, vincitori dei due precedenti Major et del Six Invitational 2024 (l'equivalente dei Mondiali) sotto la bandiera di un'altra organizzazione, w7m Esports.

Per quanto riguarda il BDS, tuttavia, possiamo trarre un bilancio molto positivo degli ultimi mesi e il suo passaggio alla scena internazionale: fino a marzo la sua squadra era composta solo da Tricolores, il turco Solotov e l'inglese Yuzus si sono insediati al centro dei cinque. Titolata in Europa, finalista del Major, la struttura svizzera ha accumulato punti preziosi nella corsa alla qualificazione al Six Invitational, di inizio 2025.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *