realizzare un'astronave al giorno, una cattiva idea?


Poche ore dopo il quarto volo di prova della Starship di SpaceX, Elon Musk ha dichiarato di voler produrre un velivolo al giorno. Ha anche menzionato la Starfactory, una fabbrica che corrisponde alle sue ambizioni. Ma è una buona o una cattiva idea?

Un'astronave al giorno

Il 6 giugno 2024 SpaceX ci è riuscita brillantemente quarto volo di prova del suo razzo Starship. IL due obiettivi principali di questa missione sono stati raggiunti, ovvero l’atterraggio con successo del primo stadio, il Super Heavy, nel Golfo del Messico e il rientro controllato del secondo stadio, la Starship, nell’Oceano Indiano.

Come spiegato in un articolo pubblicato da Space.com l'8 giugno, Elon Musk si è emozionato un po' dopo il test. Ha infatti menzionato il futura produzione in serie del suo razzo al ritmo di uno al giorno. Elon Musk ha menzionato anche la Starfactory, una fabbrica in costruzione per accogliere questa massiccia produzione.

Ricordiamoci però che la Starship è stata progettata per esserlo riutilizzato più di dieci volte con una manutenzione minima. Quindi, l’idea di produrre una macchina al giorno può logicamente far girare la testa.

astronave
Crediti: SpaceX

Un’aberrazione ecologica ed etica

Tuttavia, c’è un’enorme differenza tra le promesse di Elon Musk e la situazione attuale di SpaceX. È infatti una questione di fare un salto tecnologico il che è straordinario. Ricorda che attualmente SpaceX ha bisogno solo di una settimana per produrre la seconda fase il suo razzo Falcon 9, che rappresenta già una prestazione più che eccezionale. D’altro canto, per quanto riguarda l’Astronave, ciò si rivela del tutto insufficiente. C'è da dire che il secondo stadio di questa macchina pesa 1.325 tonnellate al decollo per sei motori Raptormentre il secondo stadio del Falcon 9 pesa solo quattro tonnellate per un solo motore.

READ  Questo drone turbogetto è in grado di volare a più di 450 km/h

Per SpaceX, il desiderio di produrre sempre di più è motivato dal desiderio di realizzare una certa redditività. Elon Musk ritiene che più la Starship volerà, più sarà prodotta e quindi redditizia. Soprattutto, l'azienda moltiplica le sue dichiarazioni e rimane molto presente nelle notizie, il che ha l'effetto di relegare in secondo piano gli altri attori del settore spaziale.

Tuttavia, molti osservatori concordano nel ritenere che le ambizioni di Elon Musk siano un errore. Tale industrializzazione della Starship sarebbe un aberrazione ecologica, ma anche eticaper colpa di condizioni di lavoro a SpaceX che hanno la reputazione di essere disastrosi.





Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *