Richard Gasquet eliminato da Pedro Marinez nei quarti di finale all'Estoril



Si è concluso venerdì il viaggio quasi miracoloso di Richard Gasquet (122esimo al mondo) agli ATP 250 di Estoril. Qualificata ai quarti di finale come lucky loser, dopo il ritiro di Alejandro Davidovich Fokina (testa di serie 4) e un successo su Dominic Thiem nel secondo turno (6-1, 6-7(3), 6-4), il francese non ha potuto nulla contro Pedro Martinez (77esimo), che ha imposto una grande lotta fisica e ha vinto 6-4, 6-4 .

Dopo ventotto minuti si erano giocate solo quattro partite (2-2). Il tiro alla fune fisico è stato intenso. Ma Gasquet poi cede commettendo un doppio fallo e sbagliando una smorzata. Martinez ha preso la palla al suo stesso gioco piantando il rovescio lungo la linea. Ha spinto il suo vantaggio fino al doppio break (5-2). Gasquet ne prese solo uno. La prima serie è durata un'ora e ha consumato molte energie.

Il secondo set si è trasformato nel terzo game e Martinez ha preso sempre più vantaggio nello scambio. Gasquet “caviarda” una sequenza di servizio-volley. Proiettato in vantaggio per 3-1, lo spagnolo non si è mai arreso. Sarà proprio lui ad affrontare sabato per un posto in finale la vincente del match tra Casper Ruud (testa di serie 1) e Marton Fucsovics, vincitore di Gaël Monfils, giovedì.

READ  Il Napoli concede il pareggio in casa contro il Frosinone



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *