Richie Arnold (Tolosa), squalificato per tre settimane, potrebbe giocare le semifinali della Top 14



Lo Stade Toulousain dovrà fare a meno di Richie Arnold nelle prossime settimane. L'australiano è stato sospeso per tre settimane, ha annunciato mercoledì l'EPCR in un comunicato stampa. Lui aveva ha ricevuto un cartellino rosso ai supplementari nella finale di Coppa dei Campioni vinta dai suoi contro il Leinster il 25 maggio per un passaggio pericoloso, spallata in avanti sulla faccia del pilastro irlandese Cian Healy.

« Un comitato disciplinare indipendente (…) ha visionato le immagini video dell'incidente e ascoltato le dichiarazioni di Richie Arnold, quelle del rappresentante legale del giocatore, Neil Robertson, quelle del presidente dello Stade Toulousain, Didier Lacroix, quelle del direttore sportivo del Stade Toulousain, Ugo Mola, così come quelli di Liam McTiernan, responsabile della disciplina dell'EPCR, è indicato nel comunicato stampa. Il comitato ha stabilito che il reato rientra nell'intervallo medio della scala delle penalità di World Rugby e quindi ha selezionato un punto di ingresso di quattro settimane. Tenendo conto che il giocatore era già stato sospeso in precedenza, il comitato ha deciso di ridurre la sanzione di una settimana, prima di imporre al giocatore una sospensione di tre settimane. »



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *