River Plate eliminato in Coppa d'Argentina da una squadra di 2a divisione che segnò un gol clamoroso



Il River Plate ha affrontato il CA Temperley, un modesto club di 2a divisione, per raggiungere gli ottavi di finale della Coppa d'Argentina. Ma i giovani Claudio Echeverri ei suoi compagni se ne vanno dopo essere stati portati ai rigori (1-1, 5 tab a 4) da un fantastico gol nel finale di partita di Fernando Martinez (90esimo + 2).

Su un'offensiva finale dalla destra, il 23enne difensore, schierato in prima linea, ha catapultato la palla con una splendida sforbiciata acrobatica che ha colpito la traversa di Franco Armani prima di entrare. Un gol decisivo, che ha poi permesso al suo club di passare al turno successivo e di sfidare il CA Mitre, altro residente della Primera Nacional.



Source link

READ  L'appello di Hervé Renard ai tifosi del Saint-Etienne

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *