Rocket League: a Londra in palio un Major e in mente i Mondiali



Londra, terra di Rocket League

Se Copenhagen fosse stata scelta di default da BLAST, co-organizzatore del circuito professionistico on Lega missilistica così a corto di tempo, Londra ha un rapporto di lunga data con il gioco. La Copper Box Arena, ospite del Major questo fine settimana, aveva già ospitato i Mondiali sei anni fa (vinti allora da Dignitas e dal francese Alexandre “Kaydop” Fluent). Un torneo considerato da molti uno dei più pazzi organizzati in assoluto RLche valse alla città di essere considerata la “ capitale spirituale » del gioco – se è inferiore alla Francia, anche l’Inghilterra è ben rappresentata ai massimi livelli, questa settimana nel Major gareggiano anche quattro inglesi. Lega missilistica è tornato in questo stesso locale nell’est di Londra nel 2022 per un Major, ricordato anche per l’atmosfera creata dai creativi fan locali, vicina a quella dei freccette. Sabato e domenica saranno attesi con ansia per questo nuovo atto.



Source link

READ  Il comitato organizzatore olimpico ammette di aver concesso un prestito a Le Coq Sportif

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *