Ronald Araujo (Barça) si scusa dopo il cartellino rosso ricevuto contro il PSG in Champions League



Il FC Barcelona non vedrà le semifinali di Champions League, battuto (4-1) martedì dal PSG dopo aver vinto (3-2) sei giorni prima del primo atto a Parigi. Ma questo girone di ritorno, al Montjuic, è stato segnato dal cartellino rosso di Ronald Araujo al 29' di gioco, colpevole di un fallo in entrata in area di rigore su Bradley Barcola mentre il parigino correva a sfidare Marc-André ter Stegen. e la sua squadra era in vantaggio per 1-0 dopo un gol di Rafhinha (12°). Un gesto che ha fatto molto parlare la cui sanzione fu considerata troppo severa dalla stampa catalanae visto come il vero punto di svolta dell'incontro.

“Il calcio, che mi ha dato tanta gioia, ora mi sta colpendo duramente. Ringrazio tutti coloro che sono al mio fianco incondizionatamente, i miei compagni che hanno lasciato tutto in campo e i tifosi che hanno creduto in questa squadra fino alla fine. Mi dispiace molto di non poter dare loro questa gioia. Ci riproveremo”ha scritto Araujo in un post su Instagram mercoledì.



Source link

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *